Termine di ricerca

Servizi digitali per il monitoraggio dei cuscinetti di motori elettrici, pompe, ventilatori e interi drivetrain

I vostri vantaggi:

  • Evitare fermi macchina non pianificati
  • Ridurre i costi di manutenzione
  • Trasparenza sullo stato del drivetrain
  • Facile gestione dei dati

Contattaci

Le unità ausiliarie come i motori, i ventilatori e le pompe fanno funzionare gli impianti di produzione. Tuttavia, un guasto non pianificato di queste unità può fermare rapidamente l'intera linea di produzione. Questo può comportare costi elevati e mettere a rischio i tempi di consegna. Il monitoraggio degli aggregati può evitare guasti non pianificati. Peraltro, il monitoraggio manuale comporta dispendi di tempo e denaro. Il ConditionAnalyzer può essere utilizzato per monitorare automaticamente un vasto numero di aggregati. Inoltre, il ConditionAnalyzer permette l'accesso digitale rapido e semplice al know-how degli esperti Schaeffler.

Con l'aiuto dell'output del ConditionAnalyzer potrete evitare i fermi macchina non pianificati e massimizzare la disponibilità dei vostri assets.

Perchè utilizzare ConditionAnalyzer

Maggiore trasparenza

Il ConditionAnalyzer analizza automaticamente i dati vibrazionali e rende trasparenti le condizioni della vostra applicazione.

Maggiore disponibilità

Grazie ai risultati forniti dal ConditionAnalyzer, eviterete fermi macchina non pianificati e massimizzerete la disponibilità dei vostri asset.

Maggiore semplicità

Il ConditionAnalyzer è disponibile tramite un'interfaccia standardizzata su internet. Il ConditionAnalyzer è facilmente integrabile nel vostro sistema di condition monitoring e può essere utilizzato immediamente.

Maggiore automazione

Il ConditionAnalyzer è un algoritmo efficiente e scalabile in grado di elaborare i volumi di dati in rapida crescita dell'Industria 4.0.

Caso studio:

L'azienda di servizi industriali danese SPIT Electrical Mechanics si affida alla competenza Schaeffler quando si tratta della manutenzione dei macchinari dei suoi clienti. Grazie alla manutenzione predittiva resa possibile dal sistema di condition monitoring SmartCheck, l'azienda sta passando dalla regolare misurazione offline alle misurazioni online continue, riducendo in questo modo spese e costi.

Con il ConditionAnalyzer, Schaeffler unisce in un unico strumento pratico la competenza dei suoi ingegneri in ambito di progettazione e produzione di cuscinetti con la sua pluriennale esperienza nell'interpretazione dei dati vibrazionali e nel mantenimento dei suoi impianti.

With this Schaeffler expertise, the ConditionAnalyzer can reliably identify the bearing condition.

Con la competenza Schaeffler, il ConditionAnalyzer può identificare in modo affidabile lo stato dei cuscinetti.

Per questo, non necessita di alcuna configurazione, limitando i valori e le soglie di allarme. Il ConditionAnalyzer riporta risultati accurati dal primo secondo.

Il ConditionAnalyzer utilizza i dati vibrazionali provenienti dai sensori per questo scopo. Questi vengono automaticamente analizzati e processati.

Caratteristiche

Il servizio Schaeffler non fornisce dati complessi ma semplici raccomandazioni di azione che si compongono di tre elementi:

  1. Rendiconto sull'esistenza e sulla natura del danno: è negli elementi volventi, nell'anello interno o in quello esterno?
  2. Rendiconto sul progresso del danno: in fase iniziale, avanzato o critico?
  3. Rendiconto sull'accuratezza delle previsione

Inoltre, il ConditionAnalyzer calcola alcune caratteristiche comuni come, ad esempio, errori di squilibrio o allineamento.

The Schaeffler Service does not provide complex data, but rather a simple recommendation for action - consisting of three features.

Da queste informazioni può essere rapidamente dedotto se un cuscinetto può continuare a funzionare o se, in caso di danno, può essere cambiato nell'intervallo di manutenzione successivo o se deve essere sostituito immediatamente.

Qualora non fosse chiaro se un cuscinetto debba essere sostituito, è possibile contattare un esperto Schaeffler al quale commissionare un'analisi dettagliata. L'esperto analizza tutti i dati nel dettaglio e fornisce un consiglio a riguardo.

Il ConditionAnalyzer assicura piena trasparenza delle unità ausiliarie. Questo riduce gli sforzi e i costi per la manutenzione. E, cosa più importante: possono essere evitati i fermi macchina non pianificati.

Il servizio digitale può essere facilmente integrato in una piattaforma IoT o in in un sistema di condition monitoring tramite interfaccia REST API.

Der Digitale Service kann einfach in eine bestehende IoT-Plattform über eine REST API Schnittstelle integriert werden.

Il ConditionAnalyzer funziona con tutti i sensori esistenti ma in modo ottimale con:

Condividi sito

Schaeffler utilizza i cookie per garantirvi una navigazione ottimale. Continuando a navigare su questo sito Web accettate automaticamente l’utilizzo dei cookie. Ulteriori Informazioni

Accetta