Termine di ricerca

Schaeffler pubblica il Report di Sostenibilità 2020

Pressrelease Stage Image

04/03/2021 | Herzogenaurach

  • Miglioramento sostanziale del rating climatico CDP da "D" ad "A-"
  • Significativamente intensificate nel corso del 2020 le misure per aumentare l'efficienza energetica e delle risorse
  • Produzione a zero emissioni di carbonio nel Gruppo Schaeffler entro il 2030
  • Schaeffler è uno dei 50 Sustainability and Climate Leaders delle Nazioni Unite

Il Gruppo Schaeffler continua ad ampliare il suo impegno nel campo della protezione del clima - e con successo: l'azienda è stata di nuovo in grado di migliorare le sue prestazioni in importanti valutazioni di sostenibilità nel 2020. "Siamo orgogliosi di aver migliorato il nostro rating climatico CDP da "D" ad "A-" in soli due anni", afferma Corinna Schittenhelm, membro del Consiglio di Amministrazione di Schaeffler AG e Responsabile delle Risorse Umane e della Sostenibilità. "Siamo stati in grado di raggiungere questo obiettivo un anno prima del previsto". Inoltre, il Gruppo Schaeffler è stato selezionato come uno dei 50 Sustainability and Climate Leaders a livello mondiale nell'ambito del 75° anniversario delle Nazioni Unite.

Produzione a zero emissioni di carbonio entro il 2030

Come parte della sua strategia di sostenibilità, Schaeffler allinea coerentemente i suoi processi produttivi verso l'efficienza delle risorse, la compatibilità ambientale e la conservazione delle risorse. Dal 2020, il 100% dell'elettricità acquistata in tutti i siti produttivi tedeschi proviene da fonti rinnovabili. "Schaeffler produrrà a zero emissioni di carbonio in tutti i suoi siti produttivi nel mondo entro il 2030, dando così un importante contributo ad una maggiore protezione del clima", afferma Klaus Rosenfeld, CEO di Schaeffler AG. Entro il 2030, l'azienda ridurrà anche il suo consumo annuale di acqua dolce del 20%.

Inoltre, la responsabilità sociale è di grande importanza per l'azienda. "I nostri collaboratori sono il pilastro essenziale per garantire il successo del Gruppo Schaeffler. Pertanto, il miglioramento continuo della salute e della sicurezza sul lavoro è di massima priorità per noi", afferma Corinna Schittenhelm. L'obiettivo è quello di ridurre il tasso di infortuni di una media annuale del 10% entro il 2024. L'obiettivo di riduzione annuale è stato raggiunto attraverso misure specifiche per la quarta volta consecutiva nel 2020.

Soluzioni sostenibili per il futuro

"La sostenibilità, con tutti i suoi aspetti e le sue sfide, sta diventando un compito di gestione fondamentale per i prossimi anni", afferma Klaus Rosenfeld. "Quando creiamo un valore aggiunto sostenibile, non ci concentriamo solo sui nostri processi e sulle catene di fornitura, ma anche sui nostri prodotti - per esempio, nel campo della mobilità elettrica o dell'energia eolica". Il Gruppo Schaeffler vede un grande potenziale soprattutto in relazione alla generazione e all'utilizzo dell'idrogeno. L'azienda sta sviluppando componenti chiave innovativi in questo campo.

La sostenibilità gioca anche un ruolo chiave nell'ulteriore sviluppo della strategia aziendale per il fornitore globale nei settori automotive e industrial. È una componente fondamentale della Roadmap 2025 con cui l'azienda vuole diventare più orientata al futuro. "Con la nostra Roadmap 2025, non abbiamo solo definito il nostro orientamento strategico e il programma di esecuzione, ma anche gli obiettivi a medio termine che vogliamo raggiungere", afferma Klaus Rosenfeld. "In particolare, questo include i nostri obiettivi di sostenibilità, che abbiamo integrato l'anno scorso nella remunerazione dei nostri manager.

Il Report di Sostenibilità del Gruppo Schaeffler fornisce informazioni dettagliate sui punti focali definiti dall'azienda nel 2020 e su come il Gruppo Schaeffler si è sviluppato rispetto a importanti indicatori e obiettivi. Il report è disponibile in forma digitale e può essere consultato sul microsito dell'azienda.

www.schaeffler-sustainability-report.com

Qui potete trovare il press kit digitale: www.schaeffler.com/apc

Editore: Schaeffler Italia S.r.l.
Paese di emissione: Italia

Media correlati

Utilizzo immagini Schaeffler per la stampa

Le immagini Schaeffler per la stampa possono essere utilizzate solo per scopi editoriali. Se non diversamente specificato, tutti i diritti d'autore e i diritti di utilizzo e sfruttamento sono di proprietà di Schaeffler Technologies AG & Co. KG, Herzogenaurach (Germania) o da una delle sue società affiliate. La riproduzione e la pubblicazione delle immagini Schaeffler per la stampa è consentita solo se la fonte è indicata come segue: "Immagine: Schaeffler". In questi casi le immagini possono essere utilizzate gratuitamente. L'uso delle immagini per scopi pubblicitari o per altri scopi commerciali, in particolare la loro divulgazione a terzi per scopi commerciali, è vietato. Le immagini possono essere modificate solo con l'approvazione di Schaeffler.

Chiediamo gentilmente che ci venga inviata una copia quando le immagini Schaeffler per la stampa vengono pubblicate su carta stampata (o una copia digitale in caso di pubblicazione su supporto elettronico). In caso di utilizzo di immagini Schaeffler per la stampa in film, vi preghiamo di comunicarcelo e di indicare il titolo del film.

L'utilizzo e lo sfruttamento delle immagini Schaeffler per la stampa sono soggetti alle leggi sostanziali della Germania senza che vi siano conflitti di legge. Il foro competente è quello Norimberga, Germania.

Indirizzo postale:
Schaeffler Technologies AG & Co. KG
Corporate Communication
Industriestraße 1-3
91074 Herzogenaurach
Germany

presse@schaeffler.com

Documenti correlati
Download

Comunicati stampa

Pacchetto (comunicato stampa + media)

Condividi sito

Schaeffler utilizza i cookie per garantirvi una navigazione ottimale. Continuando a navigare su questo sito Web accettate automaticamente l’utilizzo dei cookie. Ulteriori Informazioni

Accetta