Termine di ricerca

Il sistema di condition monitoring premiato come top innovation Schaeffler OPTIME vince l'Industry 4.0 Innovation Award

Pressrelease Stage Image
Il sistema di condition monitoring Schaeffler OPTIME ha vinto l’Industry 4.0 Innovation Award. Rauli Hantikainen, Responsabile del settore strategico Industria 4.0, con l’Industry 4.0 Innovation-Award e un sensore OPTIME.

09/12/2020 | Schweinfurt

  • Il premio conferma l’ambizione di Schaeffler di plasmare il progresso che muove il mondo
  • Schaeffler OPTIME consente un condition monitoring semplice, economico e altamente scalabile
  • La competenza Schaeffler permette soluzioni con un elevato livello di automazione

Il sistema di condition monitoring Schaeffler OPTIME è stato presentato al mercato solo pochi mesi fa e ora ha vinto l’Industry 4.0 Innovation Award. Questo conferma l’ambizione del fornitore nei settori automotive e industrial di plasmare il progresso che muove il mondo. Il premio viene consegnato per la quinta volta dall’editore VDE, in collaborazione con l’Associazione Tedesca dei Costruttori Elettrici ed Elettronici (ZVEI) e con il Consiglio di Standardizzazione Industria 4.0. Possono partecipare al premio i prodotti e le innovazioni che apportano un contributo prezioso o sostanziale in relazione all'Industria 4.0.

Rauli Hantikanien, Responsabile del settore strategico Industria 4.0, ha dichiarato: “I team e i partner di sviluppo di Schaeffler hanno dimostrato un alto livello di impegno nell’orientare il concept dell’OPTIME verso le esigenze e l’ambiente di lavoro specifico dei nostri clienti. Siamo molto orgogliosi di ricevere l’Industry 4.0 Innovation Award per OPTIME. Questo premio serve come riconoscimento e motivazione per continuare a sviluppare soluzioni con uno spirito pionieristico e con la forza dell’innovazione per i nostri clienti”.

Semplice, economico e scalabile

OPTIME è stato sviluppato per il condition monitoring di interi stabilimenti e impianti di produzione. L’attenzione si concentra sul monitoraggio di motori elettrici, pompe, unità e ventilatori, vale a dire azionamenti e unità, che vengono utilizzati in numero molto elevato e le cui condizioni sono state monitorate a stento o solo manualmente fino ad ora a causa della mancanza di soluzioni tecniche ed economiche.

Gli operatori criticano spesso gli alti costi per i sistemi di condition monitoring causati da installazioni e configurazioni complesse, i costi aggiuntivi per le analisi manuali difficili da calcolare e la qualità e il valore informativo delle analisi. Il sistema di condition monitoring OPTIME di Schaeffler supera questi specifici ostacoli e consente per la prima volta un condition monitoring semplice, economico e altamente scalabile. Gli operatori o il personale di manutenzione degli impianti di produzione possono facilmente installare e mettere in funzione diverse centinaia di punti di misura in un solo giorno. La competenza di Schaeffler nel campo dell'analisi delle vibrazioni e della trasmissione di potenza consente un elevato livello di automazione che elimina la necessità di ricorrere a costosi contratti con esperti esterni durante la fase iniziale di esercizio e l'analisi dei dati. Il condition monitoring con Schaeffler OPTIME costa solo pochi centesimi al giorno per ogni punto di misura.

“We pioneer motion”

Con questo nuovo sviluppo, Schaeffler si basa anche sulla sua storia, che è stata plasmata da uno spirito pionieristico e dalla forza dell'innovazione. Il mondo e Schaeffler come azienda sono in continua evoluzione e si reinventano continuamente a partire dall'invenzione del cuscinetto a rullini con gabbia di 70 anni fa. Ma il movimento è sempre rimasto un tema centrale, come espresso nel nuovo claim "We pioneer motion". Da molti anni Schaeffler sfrutta le competenze acquisite in questo modo anche per sviluppare servizi e soluzioni digitali per i clienti industriali, aprendo così nuovi mercati.

Schaeffler OPTIME è ora disponibile in Europa e in alcuni Paesi selezionati in Asia-Pacific e sarà presto disponibile anche in altre Regioni. Ulteriori informazioni sul prodotto sono disponibili online: www.schaeffler.it/optime

Editore: Schaeffler Italia S.r.l.
Paese di emissione: Italia

Media correlati

Utilizzo immagini Schaeffler per la stampa

Le immagini Schaeffler per la stampa possono essere utilizzate solo per scopi editoriali. Se non diversamente specificato, tutti i diritti d'autore e i diritti di utilizzo e sfruttamento sono di proprietà di Schaeffler Technologies AG & Co. KG, Herzogenaurach (Germania) o da una delle sue società affiliate. La riproduzione e la pubblicazione delle immagini Schaeffler per la stampa è consentita solo se la fonte è indicata come segue: "Immagine: Schaeffler". In questi casi le immagini possono essere utilizzate gratuitamente. L'uso delle immagini per scopi pubblicitari o per altri scopi commerciali, in particolare la loro divulgazione a terzi per scopi commerciali, è vietato. Le immagini possono essere modificate solo con l'approvazione di Schaeffler.

Chiediamo gentilmente che ci venga inviata una copia quando le immagini Schaeffler per la stampa vengono pubblicate su carta stampata (o una copia digitale in caso di pubblicazione su supporto elettronico). In caso di utilizzo di immagini Schaeffler per la stampa in film, vi preghiamo di comunicarcelo e di indicare il titolo del film.

L'utilizzo e lo sfruttamento delle immagini Schaeffler per la stampa sono soggetti alle leggi sostanziali della Germania senza che vi siano conflitti di legge. Il foro competente è quello Norimberga, Germania.

Indirizzo postale:
Schaeffler Technologies AG & Co. KG
Corporate Communication
Industriestraße 1-3
91074 Herzogenaurach
Germany

presse@schaeffler.com

Download

Comunicati stampa

Pacchetto (comunicato stampa + media)

Condividi sito

Schaeffler utilizza i cookie per garantirvi una navigazione ottimale. Continuando a navigare su questo sito Web accettate automaticamente l’utilizzo dei cookie. Ulteriori Informazioni

Accetta