Termine di ricerca

Formula E New York Finale di stagione di successo per Audi Sport ABT Schaeffler

Pressrelease Stage Image
Finale con uno sfondo famoso in tutto il mondo: la stagione 2018/2019 di Formula E si è conclusa con un doppio evento nel quartiere di Brooklyn della megalopoli di New York

14/07/2019 | Momo

  • Audi Sport ABT Schaeffler finisce la stagione con il secondo posto nella classifica dei team
  • Lucas di Grassi è terzo nel campionato dei piloti
  • Il compagno di squadra Daniel Abt conclude la stagione 2018/2019 al settimo posto
  • Resoconto dopo cinque anni della serie elettrica Formula E: Audi Sport ABT Schaeffler è il team con il maggior numero di punti e finali da podio.

Un finale spettacolare per la stagione 2018/2019 di Formula E nella metropoli di New York. Il team Audi Sport ABT Schaeffler ha fatto ancora una volta del suo meglio per colmare il divario dopo 11 delle 13 gare e difendere il titolo del team. Un buon passo è stato fatto sabato nella prima delle due gare consecutive, quando Lucas di Grassi ha conquistato il quinto posto e Daniel Abt il sesto posto più un punto extra per il giro più veloce, guadagnando ancora punti nella top ten della corsa al titolo in entrambe le classifiche. Il giorno dopo, Daniel Abt ha ottenuto il quinto posto e ancora il giro più veloce della gara, con il suo compagno di squadra brasiliano costretto al ritiro dopo una collisione nel giro finale della gara mentre correva al settimo posto. Di Grassi, il campione del 2016/2017, ha concluso la quinta stagione di Formula E al terzo posto, con Abt al settimo posto. Nella classifica dei team, Audi Sport ABT è arrivato al secondo posto per la terza volta in cinque anni; nel 2017/2018 il team ha vinto il titolo ed è arrivato terzo nella stagione di debutto 2014/2015.

"È stata una corsa automobilistica elettrica e, soprattutto, elettrizzante. Abbiamo assistito ad un motor sport di alta classe in una megalopoli vivace, dove entrambi i titoli sono stati decisi all'ultima gara. Anche se oggi non teniamo un trofeo nelle nostre mani, possiamo essere orgogliosi di una stagione così grandiosa, nella quale abbiamo combattuto duramente fino al traguardo ad ogni gara. Congratulazioni al nuovo campione Jean-Éric Vergne e al team DS Techeetah", ha dichiarato Matthias Zink, CEO Automotive OEM in Schaeffler. "Sono anche felice che Lucas di Grassi e Daniel Abt combatteranno per i punti anche nella nuova stagione. Abbiamo due ragazzi veloci e molto motivati, che svolgono un lavoro eccezionale nell’abitacolo e come ambasciatori Schaeffler ".

Oltre alle due vittorie in Messico, alla gara casalinga a Berlino e ad altri tre podi, Audi Sport ABT Schaeffler è il team che ha ottenuto il maggior numero di punti per i giri più veloci degli undici team nella stagione 2018/2019 – una testimonianza dell’efficienza e delle prestazioni del powertrain sviluppato congiuntamente da Audi e Schaeffler. Dopo cinque anni di Formula E, Audi Sport ABT Schaeffler è anche il team con il maggior numero di podi (40) e il maggior numero di punti (1.101). Matthias Zink: "Guardando le statistiche, possiamo essere orgogliosi di ciò che abbiamo raggiunto. Bisogna lavorare duramente nelle corse automobilistiche per definirsi 'top team'. Penso che dopo cinque anni di successi nella Formula E possiamo essere giustificati nel definirci in questo modo." La sesta stagione della Formula E inizierà a novembre 2019.

Questa è la Formula E

La Formula E è una serie automobilistica per veicoli esclusivamente elettrici indetta dalla FIA. Nella quinta stagione 2018/2019, undici team e 22 piloti sono sulla griglia di partenza. La Formula E si disputa a livello mondiale su circuiti temporanei nel cuore di metropoli come Hong Kong, Berlino e New York. Ogni gara dura 45 minuti più un giro.

Schaeffler nella Formula E

Schaeffler è uno dei co-fondatori e uno dei più illustri e stimati protagonisti della Formula E, che è stata istituita nel 2014. Nella stagione 2016/2017, il team Audi Sport ABT Schaeffler ha vinto il titolo dei piloti (Lucas di Grassi) e in quella 2017/2018 il titolo dei team (Lucas di Grassi/Daniel Abt). Schaeffler ha contribuito con il suo know-how allo sviluppo del powertrain dal 2015. Facendo questo, l’azienda dimostra la sua competenza nelle tecnologie che guardano al futuro e presenta idee per una Mobilità del Domani sostenibile anche nell’innovativa gara elettrica.

La nuova tecnologia della Formula E

Nella quinta stagione, la Formula E è entrata nella sua seconda era. L’innovazione più sorprendente per la stagione 2018/2019: ogni pilota ha soltanto una vettura. La ragione di questo è che la seconda generazione di auto segna la fine della necessità che finora obbligava il pilota a cambiare vettura a metà gara per via dell’incapacità della batteria di durare per l’intera gara. Altra novità è il design futuristico dell’auto senza l’alettone posteriore e con il sistema protettivo Halo sull’abitacolo. L’Audi e-tron FE05 è stata meticolosamente sviluppata da Audi Sport e Schaeffler con nuove sfide tecniche e strategiche in mente. L’unità motore-generatore Audi Schaeffler MGU03, il pezzo centrale dell’Audi e-tron FE05, è stata sviluppata congiuntamente dai due partner tecnologici. Il 95% dei componenti del powertrain è nuovo ed il suo peso è stato ridotto del 10%. Due Audi e-tron FE05 sono messe in campo dal team costruttori Audi Sport ABT Schaeffler per Lucas di Grassi e Daniel Abt.

Editore: Schaeffler Italia S.r.l.
Paese di emissione: Italia

Media correlati
Download

Comunicati stampa

Pacchetto (comunicato stampa + media)

Condividi sito

Schaeffler utilizza i cookie per garantirvi una navigazione ottimale. Continuando a navigare su questo sito Web accettate automaticamente l’utilizzo dei cookie. Ulteriori Informazioni

Accetta