Termine di ricerca

Comunicati Stampa

Schaeffler Venture Forum 2018

Schaeffler sostiene le start-up: “Insieme siamo più veloci, più flessibili e più coraggiosi”

Pressrelease Stage Image
(da destra a sinistra) il Prof. Peter Gutzmer, Chief Technology Officer e Vice CEO in Schaeffler AG, e il Prof. Tim Hosenfeldt, Senior Vice President Technology Strategy & Innovation in Schaeffler AG, mentre parlano con Felix Ballendat, co-fondatore di UrmO. Il Sig. Ballendat sta presentando la sua nuova electric board.

24/10/2018 | Momo

  • Con il secondo Venture Forum Schaeffler apre la strada per il successo delle start-up
  • 14 aziende internazionali presentano le loro innovazioni e modelli di business a Herzogenaurach
  • L’obiettivo è un’intensa collaborazione con Schaeffler
  • L’azienda IT Autinity Systems spiega il percorso da start-up a Schaeffler ed oggi è integrata con successo come Schaeffler Digital Solutions GmbH

Per la seconda volta Schaeffler ha invitato aziende giovani nell’headquarter di Herzogenaurach. 14 start-up provenienti da quattro Paesi hanno presentato le loro idee imprenditoriali agli specialisti ed ai rappresentanti del Top Management Schaeffler. Hanno l’opportunità di collaborare con l’azienda in qualità di partner o clienti.

Idee innovative e soluzioni non convenzionali

Schaeffler conosce il grande potenziale offerto da aziende giovani con idee imprenditoriali convincenti. L’azienda stessa ha esordito come start-up più di 70 anni fa. “Schaeffler non rappresenta soltanto qualità e tecnologia, ma anche innovazione”, ha dichiarato il Prof. Peter Gutzmer, Chief Technology Officer e Vice CEO in Schaeffler AG. “Stiamo cercando idee innovative, nuovi approcci e soluzioni non convenzionali insieme alle start-up. Insieme siamo più veloci, più flessibili e più coraggiosi”.

Progetti congiunti con il leader tecnologico

In cambio, i giovani imprenditori ricevono il supporto di un’azienda consolidata e di un leader tecnologico per l’implementazione delle loro idee imprenditoriali. “Verifichiamo quale start-up sia interessante per Schaeffler in merito a tecnologia, modello di business e imprenditorialità”, spiega il Prof. Tim Hosenfeldt, Senior Vice President Technology Strategy & Innovation in Schaeffler AG. “Se tutto procede bene, continuiamo a sviluppare l’idea imprenditoriale insieme”. Le idee imprenditoriali presentate provengono da ambiti rilevanti per Schaeffler: “Smart Factory/Digitalisation of production”, “Mobility concepts”, “Sensor solutions”, “Data value creation” e “New material solutions”. I vincitori sono stati scelti in una fase di preselezione tra 113 candidati provenienti da 24 Paesi, da Asia, Nord America, Europa e Australia.

La partecipazione come biglietto di ingresso per il successo

La partecipazione al Venture Forum e la focalizzazione su progetti e sviluppi congiunti può essere un biglietto di ingresso per il successo. Una storia similare è stata quella dell’azienda IT Autinity System di Chemnitz, che adesso è parte del Gruppo Schaeffler globale grazie ad una collaborazione di successo. “L’integrazione di Autinity ha dimostrato che questo concept è efficace”, ha dichiarato il Prof. Gutzmer. “Anche nel corso di questo evento vogliamo trovare start-up che possano essere integrate in Schaeffler”.

Editore: Schaeffler Italia S.r.l.
Paese di emissione: Italia

Media correlati
Download

Comunicati stampa

Pacchetto (comunicato stampa + media)

Condividi sito

Schaeffler utilizza i cookie per garantirvi una navigazione ottimale. Continuando a navigare su questo sito Web accettate automaticamente l’utilizzo dei cookie. Ulteriori Informazioni

Accetta